Ricerca

La ricerca è il motore del progresso e dello sviluppo del singolo e della società in generale. La storia dell’umanità ci insegna che si fa ricerca anche per acquisire nuove conoscenze che possano trovare applicazioni concrete nella vita di tutti i giorni ed essere utili al benessere economico e al miglioramento della qualità della vita.

Quando ci sono ricerca e sviluppo significa che un’azienda guarda al proprio presente, al mercato, alle opportunità, al futuro ed al passato per imparare dagli errori (propri ed altrui) e per presentarsi ogni giorno di fronte al mercato con idee e proposte nuove per restare competitivi e migliorare la propria capacità di adattamento.

Fare ricerca e sviluppo richiede curiosità e voglia di spendersi, misurando le forze e credendo in se stessi e nelle proprie risorse.

Innovazione

Come ci insegna il filosofo greco Aristotele, da sempre l’uomo si è chiesto quale fosse il senso del proprio essere e ha cercato di capire e decodificare il mondo che lo circonda, guidato da un’arma infallibile e a lui connaturata: la volontà di conoscere.

La curiosità come desiderio inquisitivo circa la natura di un oggetto o di un fenomeno è il carburante della scienza e dello studio umano: nasce dalla voglia di comprendere le infinite dimensioni della realtà e fa sì che dalla ricerca di risposte a quesiti, anche lontani dalle applicazioni pratiche, si giunga a importanti scoperte e innovazioni.