Case History: Saint-Gobain

Saint-Gobain

Visita il sito web

Più di 16 anni nello sviluppo di macchine per la lavorazione del legno hanno permesso a Working Process, detentrice dei marchi CML e WP, di conoscere le esigenze del mercato del serramento, ideando soluzioni innovative per semplificare i processi e ridurre i costi di gestione.

La somma delle competenze maturate da questa azienda sita a Niviano di Rivergaro, a pochi chilometri da Piacenza, sta tutta nella nuova linea per la produzione di infissi sviluppata per un noto marchio francese leader di settore.

La soluzione, che si snoda per una lunghezza totale di circa 120 metri, è stata pensata con l’obiettivo di migliorare il livello di automazione, ridurre i tempi morti e permettere l’impiego di manodopera non specializzata: da una semplice verga di legno grezzo della lunghezza di circa 6 metri la macchina è infatti in grado di ricavare cinque pezzi completamente finiti – ovvero torniti, fresati, forati, squadrati, profilati internamente ed esternamente e lavorati nei suoi particolari – in circa 60 secondi.

“La nostra mission è quella di migliorare il livello di flessibilità̀ in un settore produttivo da sempre piuttosto rigido” spiega Filippo Schegginetti, responsabile marketing dell’azienda. “Oggi grazie alla collaborazione di un partner come Omron – siamo in grado di eseguire più lavorazioni con un’unica linea, in pratica, dall’elemento grezzo riusciamo a produrre un prodotto finito che deve essere solo assemblato e mandato in verniciatura”.

Lascia un commento